La pasta di zucchero

Pubblicato il da spunti creativi

Fino a qualche anno fa, qui in Italia si conoscevano soltanto le torte con le varie creme o con decorazioni che si limitavano soltanto alla pasta reale o alla panna. Erano decisamente buone e bellissime nella loro semplicità. Poi l'influenza americana ha portato qui da noi la moda delle decorazioni in pasta di zucchero.

La pasta di zucchero è un composto di zucchero a velo, gelatina in fogli o in polvere, glucosio o miele e acqua. Vi do la ricetta precisa:

450 gr di zucchero a velo vanigliato (meglio quello già confezionato in quanto contiene una parte di amido)

5 gr di gelatina in polvere oppure 3 fogli di colla di pesce

30 gr di acqua

30 gr di sciroppo di glucosio o miele

10 gr di burro

Per lavorare tutti gli ingredienti si può usare un robot da cucina oppure si può impastare tutto manualmente.

 

Mettere lo zucchero a velo setacciato nel robot da cucina. Nel frattempo bisogna far ammorbidire la gelatina nell’acqua. Lasciarla circa 10 minuti. Trascorso questo tempo, aggiungere al composto il glucosio o il miele e mettere il tutto sul fuoco lento finchè diventa come acqua, non sio deve far bollire il composto altrimenti non va più bene. Alla fine si incorpora il burro fino a farlo sciogliere. Il risultato deve essere un composto denso e trasparente. A questo punto aggiungere il composto liquido allo zucchero ed azionare il robot fino a quando non diventa come una palla e allora si può lavorare a mano. Quando il composto diventa liscio si deve avvolgere con della pellicola per alimenti e far riposare per almeno 12 ore.

 

Trascorso questo tempo si può utilizzare la èpasta di zucchero per fare le decorazioni alle torte (decorazioni non troppo elaborate in quanto la pasta usata per sculture quali pupazzi ha in aggiunta una polvere che si chiama gomma adragante). La pasta così ottenuta si può colorare con i coloranti alimentari.

La pasta di zucchero si può acquistare anche in panetti da 1 kg nei negozi specializzati in prodotti per dolci, è più elastica e si possono realizzare pupazzi o creazioni più elaborate.

 

Vi faccio vedere qualche esempio di decorazione fatta da me con la pasta di zucchero:

Guarda qui

Con tag ricette

Commenta il post